Crea sito

Ecco il reclamo inviato stamattina a Trenord:

Il resoconto di una mattina di delirio sulla brescia-milano: stamattina c’è stato un guasto agli impianti di circolazione e il 10620 è stato cancellato. Ho quindi preso il 10618 che era annunciato in ritardo di 15 minuti. Ormai dovrei conoscere l’inaffidabilità di trenord: il treno è partito con 20 minuti di ritardo, che sono subito diventati 30 a rovato. Non mi dilungo sulle condizioni di viaggio: riscaldamento al massimo fino a chiari, posti esauriti a chiari e treno ai limiti della capienza andando avanti lungo il percorso. Il viaggio si è concluso (per me) a Lambrate alle 8.26 con un ritardo di 35 minuti rispetto all’arrivo previsto col 10620. Mi sembra che la vostra azienda stia veramente tirando troppo la corda su questa linea: ogni giorno c’è un qualche problema e un ritardo e ogni giorno ci sono disagi. Questo venerdì ci sarà anche un bello sciopero: che scioperare sia un diritto non lo nego, ma visto che il servizio che trenord offre è ai limiti della decenza credo che dovrebbero essere i viaggiatori a scioperare.



  1. It‘s quite in here! Why not leave a response?