Crea sito

Reclamo inviato a Trenitalia dopo che il frecciabianca 9745 è arrivato a Brescia con solo 41 minuti di ritardo… Senza alcuna spiegazione, naturalmente!

Oggi il treno 9745 è partito da Milano Centrale in ritardo ed è arrivato a Brescia alle 20.32 invece che alle 19.51, con un ritardo pari a 41 minuti che corrispondono al 91% del tempo di percorrenza stimato. Oltre all’entità del ritardo, che mi sembra veramente importante, volevo segnalare che a bordo non si è visto nessuno che controllasse i biglietti e non c’è stato alcun annuncio del motivo del ritardo, né in partenza ma soprattutto non all’arrivo. Non parliamo poi di eventuali scuse per un bel disagio. La qualità dei viaggi a bordo dei treni frecciabianca è decisamente calata: prendo regolarmente il 9743 o il 9745 da Milano a Brescia, spesso questi treni arrivano in ritardo e negli ultimi 3-4 mesi la maggior parte delle volte non vengono fornite spiegazioni né scuse: la trovo una vera mancanza di rispetto nei confronti della propria clientela e spero che la situazione cambi, visto che non costa molto fare un annuncio agli altoparlanti.



  1. It‘s quite in here! Why not leave a response?